Top

Roberto Mairo

About me

Roberto Mairo

Nasco nel 1986, dopo un’infanzia difficile come tante altre, frequento il Liceo Artistico Modigliani a Padova, dove recupero gioia e voglia di vivere. Soprattutto per via dell’ampia popolazione femminile della scuola. L’essere affascinato dalla mente degli artisti più che dalle loro opere mi porta a studiare Psicologia all’università di Padova nel 2005.

Bla Bla Bla …

roberto

Mi specializzo in Psicologia del Lavoro, seguo un anno di tirocinio in Praxi SpA, società di consulenza aziendale. Seguo la ricerca e selezione di personale per le aziende clienti, scoprendo cosa vogliono le imprese che cercano persone e le logiche della selezione.

Nel 2013 inizio a occuparmi di Politiche Attive del Lavoro come orientatore e operatore del mercato del lavoro. Se Praxi mi ha insegnato come funzionano e come ragionano le aziende, le Politiche Attive del Lavoro mi insegnano come vivono la disoccupazione  e la ricerca di lavoro le persone che  si trovano fuori dal mercato del lavoro.

Oggi lavoro in Synergie Italia SpA, Agenzia per il Lavoro, occupandomi di Politiche Attive del Lavoro, percorsi di riqualificazione e ricollocamento in tutto il Veneto.

Ho capito che la sfida per chi cerca lavoro oggi è più difficile che mai, molto dipende dall’atteggiamento, dall’entusiasmo e dall’energia. Ma entusiasmo, energia e atteggiamento positivo ben presto finiscono per lasciare spazio a nervosismo, tristezza e polemica. Questo non aiuta a trovare lavoro.

Il valore che persone, giovani e meno giovani, in cerca di lavoro potrebbero portare viene sepolto sotto tonnellate di malumore. Mi rendo conto che le persone in cerca di lavoro devono cambiare il concetto stesso di lavoro, il loro atteggiamento e la loro metodologia. Ho già visto questi cambiamenti portare al successo persone che hanno vinto la sfida lavoro e sono sicuro, ne vinceranno altre.

Il mondo del lavoro, le aziende e le persone, sono la mia passione, il motivo per il quale faccio questo lavoro e questo blog. Questo è un blog per chi cerca lavoro e non trova la strada giusta. Ha capito che “i soliti buoni consigli” non bastano, ci vuole qualcosa di più.

a