Top

Da grande voglio fare un lavoro che mi piace

39 -150p-01

Da grande voglio fare un lavoro che mi piace

Sei alla ricerca di lavoro e non sai cosa ti piace? Beh, questo potrebbe essere un grande problema!

 

È molto importante scoprire chi sei e quali sono le tue caratteristiche ma anche devi anche capire cosa ti piace, perché hai bisogno di quell’energia e quella voglia che esprimi solo quando insegui qualcosa che ti piace.

 

Cercare lavoro a tutto spiano e in tutte le direzioni, come forse purtroppo avrai potuto notare, non dò molti risultati. Direzionare e concentrare le tue energie nella ricerca di lavoro verso quello che ti piace potrebbe dare risultati decisamente migliori.

 

Capire cosa ti piace non è assolutamente facile!

 

Qualcuno lo capisce subito, lo sapeva fin da quando era piccolo. Per altri è più difficile e non lo sanno anche se sono adulti e vaccinati. Ricorda che non si è mai troppo grandi per farsi questa domanda e per capire quali lavori ti piacerebbe fare.

 

Devi trovare i settori o ruoli professionali che ti attraggono e ti affascinano, in altre parole quei lavori che ti piacerebbe moltissimo fare. Trovare la risposta a questa domanda significa trovare le tue passioni, tutti quelle tematiche sulle quali ti fa piacere informarti, di cui ti fa piacere parlare o sentire parlare, tutte quelle tematiche che per te sono semplicemente belle.

 

Rispondere a questa domanda in modo completo non è facile, soprattutto perché siamo abituati a vedere il mondo del lavoro per come lo conosciamo. Quindi riduciamo il mondo del lavoro a quello che già sappiamo senza porci ulteriori domande o continuare ad esplorarlo per conoscerlo meglio.

 

Cosi facendo ricuciamo anche le opportunità che riusciamo a vedere in esso. Lo chiamiamo “mondo del lavoro” ma in realtà sono i “mondi del lavoro”. I mondi del lavoro sono tantissimi, ognuno di questi mondi ha le sue caratteristiche, le sue particolarità e il suo linguaggio. Ognuno ha le sue opportunità.

 

Per trovare settori e ruoli che ti piacciono devi conoscere il più possibile i mondi del lavoro. Si perché più indaghi sui ruoli e i settori che esistono e più avrai la possibilità di trovare quelli che ti appassionano. Prova a partire da quelli che conosci già.

 

Quali sono i lavori che conosci? Sicuramente molti lavori li conosci grazie a Hollywood. Di solito è proprio grazie ai film che siamo venuti a conoscenza di alcuni lavori sin da piccoli, è grazie a loro che sappiamo che gli impiegati lavorano in ufficio e sono vestiti in giacca e cravatta mentre gli operai sono sempre sporchi, in tuta e lavorano nelle fabbriche.

 

Chiaramente molte altre fonti ti hanno insegnato quello che sai sui lavori a diversi livelli. I ruoli che hai già ricoperto per esempio li conosci nel dettaglio, quelli di cui hai sentito parlare li conosci magari un po’ meno nel dettaglio, i settori di cui hai letto sai che esistono ma non sai molto altro, mentre alcuni lavori non sai nemmeno che esistono.

 

Se i lavori che conosci ti sembrano tutti cosi tristi e poco adatti a te devi esplorare un po’ più in la. Per farlo potresti cominciare con il settore. Trova una lista di settori sul web e cerca qualcosa che ti piace. Magari leggendo la lista trovi interessante il settore agroalimentare o abbigliamento.

 

In alternativa puoi pensare prima a cosa ti piace in generale nella vita o a cosa ti è piaciuto nello specifico nei lavori che hai fatto e poi andare alla ricerca dei settori lavorativi collegati.

 

Ad  esempio se ti piacciono le auto o ami passeggiare in mezzo alla natura prova a cercare i settori connessi a queste cose come la produzione auto ma anche la rivendita, il commercio di accessori auto, le assicurazioni auto oppure il sotto-settore sport che produce e vende attrezzature per le camminate, le calzature tecniche da trekking o le associazioni che promuovono itinerari nella natura.

 

Se invece tra gli ultimi lavori che hai fatto ti piaceva tantissimo solo la parte in cui dovevi dare indicazioni ai clienti prova a cercare i lavori in cui questo aspetto è pregnante, come il settore delle fiere o del turismo.

 

Ognuno di questi settori ha al suo interno diversi ruoli, ad esempio nelle associazioni per gli itinerari in natura esisteranno figure che organizzano, altre che seguono la comunicazione, altre ancora che fanno le guide.

 

Oppure nel settore auto ci saranno i ruoli di addetto all’accoglienza e venditore nelle concessionarie ma anche di operaio o addetto agli acquisti in aziende che producono auto o componenti di auto.

 

Allarga la sfera il più possibile, elenca tutti i ruoli e i settori che riesci a trovare collegati a quello che ti piace, conoscili meglio e conferma quelli che ti attirano davvero nella tua lista dei preferiti.

 

Ogni cosa che ti piace avrà diversi mondi del lavoro collegati, dove molte persone già lavorano tutti i giorni. E se pensi a qualcosa che scopri non essere collegata a nessun mondo del lavoro, allora potrebbe essere una buona idea per inventare un nuovo lavoro.

 

No Comments

Post a Comment

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

Congratulazioni ti sei registrato con successo!