Top

Cercare lavoro è rischioso!

cercare lavoro

Cercare lavoro è rischioso!

Esiste un pericoloso rischio nella ricerca di lavoro dal quale devi assolutamente guardarti le spalle! Spesso e volentieri infatti la ricerca di lavoro è faticosa e soprattutto non dà i risultati sperati in poco tempo. Inoltre la condizione di disoccupazione non è certo piacevole e garantisce una serie di conseguenze nella gestione della vita che non posso che generare ansia.

 

Attenzione però perché lo stress e l’ansia causato dalla ricerca del lavoro e dalla disoccupazione sono un grande rischio, sono il tuo vero problema. Il primo ostacolo che devi superare, se vuoi avere successo nella ricerca di un impiego, sei te stesso! È l’atteggiamento negativo a metterti i bastoni fra le ruote.

 

Sei convinto che in giro ci sono solo annunci del cavolo, il modo in cui cerchi lavoro ti porta a vedere solo annunci del cavolo e ti convinci ancora di più. Questo ti porterà a vedere ancora più annunci del cavolo.

 

Sei convinto che mandare in giro Curricula sia inutile, il modo in cui cerchi lavoro ti porta a spedire cv senza alcuna logica, ottenere scarsi risultati e ti convinci ancora di più. Questo ti porterà a continuare sempre più con questa modalità.

 

Sei convinto che aziende e agenzie interinali sono sfruttatori e approfittatori, il modo in cui cerchi lavoro ti porta a impostare cattive relazioni con loro e ti convinci ancora di più. Questo ti porterà a relazionarti sempre peggio con aziende e agenzie interinali.

 

Sei convinto che amici e parenti non possono aiutarti, il modo in cui cerchi lavoro ti porta a chiederli di piazzarti da qualche parte, loro non riescono ad aiutarti e ti convinci ancora di più. Questo ti porterà a chiedere aiuto in maniera sempre più diretta e distaccata.

 

Sei convinto che un colloquio è una fregatura, il modo un cui affronti il colloquio ti porta a presentarti male, vieni scartato e ti convinci ancora di più. Questo ti porterà ad affrontare i colloqui sempre peggio.

 

Il tuo atteggiamento negativo ti fa ottenere scarsi risultati e che gli scarsi risultati fanno diventare il tuo atteggiamento ancora più negativo. Il che ti fa ottenere risultati ancora più scarsi che di nuovo peggiorano il tuo atteggiamento e cosi via.

 

In altre parole, ti metti alla ricerca di lavoro triste, sfiduciato e arrabbiato, ottieni risultati del cavolo e ti senti ancora più triste, sfiduciato e arrabbiato. Questo ti fa ottenere risultati ancora peggiori che ti fanno sentire sempre più triste, sfiduciato e arrabbiato. In un terribile circolo, potenzialmente infinito.

 

È un giro molto semplice, ma molto pericoloso.

 

Più le convinzioni negative si rinforzano e più sono difficili da cambiare. Più le convinzioni negative sono forti e più l’atteggiamento negativo sarà costante e radicato. Si innesca un circolo vizioso dannoso, in grado di autoalimentarsi con le esperienze negative che ti procuri, dal quale diventa sempre più difficile uscire.

lavoro

No Comments

Post a Comment

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

Congratulazioni ti sei registrato con successo!